Summer Bowl da ricordare: prestazione fantastica dei giovanissimi Commandos Brianza

Una splendida giornata di sole e di sport nella città di Torino; 23 giugno ore 10 circa è cominciato il Summer Bowl organizzato dai Minotauri Torino che hanno invitato i Mastini Canavese e i Commandos Brianza.

Un Bowl (triangolare) all'insegna del divertimento, della sportività e anche di un pizzico di agonismo: nella giornata di ieri è sceso in campo il futuro di tre società sportive. I Giovanissimi Commandos Brianza hanno dato tutto e messo in pratica un grande football sotto le direttive dei fratelli Rusconi (i due coach) del team di Flag Football.

La prima partita è stata giocata tra i Minotauri Torino e i Mastini Canavese con il risultato finale di 20 a 6 in favore dei Minotauri. La seconda e la terza partita hanno visto in campo i nostri piccoli grandi atleti che hanno perso la prima partita contro i Mastini Canavase per 14 a 6 a 20 secondi dalla fine (fino a quel momento il punteggio era fermo sul 6 a 6) ma poi si sono rifatti con una grande prestazione contro i Minotauri Torino vincendo 27 a 19 (una pic six fantastica nel secondo tempo ha chiuso la partita).

Head Coach Andrea Rusconi: "E' stata una giornata ricca di emozioni, ringrazio coach Delfino dei minotauri per l'invito e la splendida organizzazione. Un ringraziamento speciale va sicuramente dato al nostro pubblico che numeroso è venuto a sostenerci che in molti momenti ci ha fatto sentire che stavamo giocando in casa. Per la parte tecnica/tattica invece sono veramente soddisfatto, i ragazzi stanno crescendo e dalla partita con i Bluestorms di strada ne abbiamo fatta. Ora dobbiamo continuare a lavorare sui fondamentali e essere un po' più concentrati durante le chiamate degli schemi; per il resto sono veramente soddisfatto e orgoglioso di questa giovanile".

Tabellino:

Partita 1: Minotauri Torino 20 vs Mastini Canavese 6

Partita 2: Mastini Canavese 14 vs Commandos Brianza 6

Partita 3: Commandos Brianza 27 vs Minotauri Torino 18

"Siamo felici, siamo super felici" ha detto Stefano Rusconi vice allenatore "La giornata di ieri ha mostrato il valore dei nostri ragazzi, che sono stati ripagati di tutto il lavoro svolto quest'anno insieme a mio fratello Andrea (Head Coach). Sono stati bravissimi sia nella prima che nella seconda partita ed hanno saputo competere con due realtà rodate in questa specialità di gioco (Flag Football)".

Cosa aspetti hai tra i 9 e i 17 anni unisciti anche tu alla squadra di flag football dei Commandos Brianza, prima ed unaica squadra nella storia della provincia di Lecco. #commandospride